Tim, ecco le tre soluzioni per la sicurezza informatica

CYBERSECURITY

L’azienda offre tecnologia ed expertise in grado di affrontare le cyber minacce in continua evoluzione (articolo tratto da COR.COM News)

di Andrea Maria Nicola Costa, Responsabile Infrastructure Solutions Business & Top Clients di TIM

tim-image

Sempre più spesso i clienti, aziende private e pubbliche, ci chiedono di potenziare la protezione delle risorse ICT a supporto dei servizi di business per salvaguardarne il valore.

Sul tema della Cybersecurity, TIM è già attiva da tempo per offrire alle aziende innovazione tecnologica ed expertise in grado di affrontare le minacce informatiche in continua evoluzione.

Infatti TIM può esprimere un valore unico che deriva dall’esperienza maturata nella protezione dei propri asset strategici: dalle informazioni alle infrastrutture tecnologiche, reti e Data Center.

Il Cloud Computing, inteso come la naturale migrazione di tutti i servizi e le applicazioni informatiche “nella rete”, rende sempre più centrale la domanda di competenze, piattaforma tecnologiche e processi a supporto della sicurezza ICT. TIM, nel corso degli anni, ha acquisito importanti referenze su grandi aziende italiane del pubblico e del privato che hanno scelto l’outsourcing della sicurezza ICT. TIM è anche riconosciuto come un attore chiave nei progetti di sicurezza ICT di granderilevanza. Ad esempio TIM come Global Sponsor, è stato partner per la Cybersecurity di Expo 2015, l’evento mondiale che si è svolto a Milano dal 1° maggio  al 31 ottobre 2015. In tale periodo TIM ha gestito, in accordo e sinergia con altri partner, il Security Operation Center di Expo (SOC).

Nel modello di collaborazione per Expo 2015, il SOC ha erogato il servizio H24 di monitoraggio degli eventi di sicurezza e di gestione degli incidenti informatici, rappresentando, insieme ad altri player, il team operativo del presidio di sicurezza IT per Expo2015, con la supervisione del CNAIPIC (Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche). Le contromisure di prevenzione attacchi DDOS – servizio offerto da TIM – si sono rivelate particolarmente efficaci: solo il 5% degli incidenti ha riguardato i tentativi di negazione del servizio, garantendo la fruibilità verso i clienti finali (visitatori, partner, espositori).

Le soluzioni di TIM per la ICT security sono sviluppate in tre aree:

ICT Security Solutions

Sono soluzioni che rispondono alle esigenze di protezione a livello applicativo, sistemistico e di rete riducendo il livello di rischio associato alla propria infrastruttura IT attraverso piattaforme e partner selezionati. Tra le offerte ricordiamo: SecureIN, My Security Area, DDoS, Host e Mail o Protection, Security Monitoring.

ICT Security Assessment

Servizi per la valutazione del livello di sicurezza e affidabilità dei sistemi informatici per ricercare le vulnerabilità che potrebbero compromettere la sicurezza dei dati, attraverso partner selezionati e con  supporto alla remediation dei problemi. I principali servizi sono: Vulnerability Assessment, Penetration Test e Analisi Infrastrutturale.

ICT Security Consulting

Supporto per la gestione efficace del processo di allocazione delle risorse e degli investimenti di sicurezza, identificando le aree a priorità di intervento ove implementare il modello di governance della sicurezza IT. Tra le proposte TIM, i servizi di Risk Assessment e Treatment, Disaster Recovery Plan, Compliance.